1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine
  • Creste di Confine

Giovedì 23 Aprile-Lampi sull'Acqua( Torri-Collabassa.Olivetta)

Scritto da Diego Rossi 18 Aprile 2015

Escursione nel versante selvaggio della Val Bevera in mezzo a paesaggi spettacolari in mezzo agli uliveti e all'ambiente della macchia mediterranea. 
Si parte da Torri, villaggio arroccato nell'entroterra di Ventimiglia e superato un ponticello sul Bevera si percorre l'ansa sinistra del torrente in proiezione di Collabassa e del Monte Pozzo. Il cammino si snoda tra salite e falsopiani avvolti da profumi primaverili e scorci di notevole fattura. Raggiunta Collabassa si tiene il cammino di crinale fino ad incontrare il Passo di Pagliurà, a questo punto cinquecento metri più tardi si lascia il sentiero principale che passa verso la Testa di Giauma per percorrere un sentiero secondario poco battuto che consente di mirare notevoli angoli paesaggistici sull'Avaudorin. Arrivati nei pressi della Serra di Burbarant si procede sul sentiero che taglia sulla destra ai piedi del Monte Caviglia e da qui con pendio ripido tra rocce di arenaria( prestare prudenza) conduce fino al Ponte della Streccia...a vista di Bossarè. Procedendo tra coltivi e pedali d'acqua si incontrano le varie borgate di Olivetta.
Il ritorno avviene per sentiero di cresta che si inoltre verso la Testa di Giauma, poi all'altezza del Passo di Pagliurà si riprende il sentiero dell'andata che riporta a Torri.
Notizie Logistiche: Ritrovo ore 8,30 dalla Chiesa Parrochiale di Torri. Durata Trekking: 6h30 c.a Dislivello:650 mt. Quota Trekking:10 euro. Pranzo al Sacco.
Equipaggiamento: Scarponcini con buona suola t shirt di ricambio, ki way o mantella. 1 litro e mezzo d'acqua.
Info e Contatti: Jack in The Green( hiking and touristic guide: tel 3341217884 e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. website:www.crestediconfine.com)

Domenica 19 Aprile( Saorge-Pinéè-Baragne)

Scritto da Diego Rossi 14 Aprile 2015

RIDE THE SNAKE( SAORGE- PINE'E -BARAGNE).

 

Cavalca il serpente con audacia e prudenza allo stesso tempo, non smettere di seguire i sinuosi tagli che ti porteranno ad esplorare il lato oscuro della natura. L'inizio del viaggio in questo lembo selvaggio di Val Roja parte dal lato est di Saorge, raggiungibile poco dopo l'uscita dalla prima galleria che si incontra dopo Fontan. Lasciata alle nostre spalle la Chiesa della Madonna del Poggio si prende la mulattiera che fiancheggia il Monastero Francescano di Saorge. Si parte da orti e campi terrazzati e in breve si prende il sentiero più sottile che conduce alla Chiesetta di Saint Croix. Si sale tra passaggi in pietraia e tratti su fondi erbosi con buone possibilità di vedere in questo periodo dell'anno uccelli da coltivi come l'upupa. Raggiunta una vasca dell'acqua da cui c'è una fonte per abbeverarsi si sale sul percorso sulla destra in direzione della Pinée che conduce in circa un'oretta una fresca pineta (colletto sulla Crete de Pine).
da qui comincia il passaggio più complicato nel versante soleggiato de la Baragne con vista superba sul Monte Toraggio, la Gola del Corvo e il Monte Lega. Si scende per ripido pendio fino al complesso di case della Baragne. Il luogo è veramente fuori dal mondo,un vallone unico e selvaggio e non facilmente raggiungibile. Ci sono comunque segni di vita in quanto le case sono ben tenute e ci sono molti escrementi di cavalli neanche troppo vecchie. La via di discesa presenta alcune criticità, crescita di arbusti ad occultare il passaggio, segnavia gialli che appaiono e scompaiono e fondi di terreno piuttosto dissestato. Dalle case superiori ci si tiene in piano verso destra fino a oltrepassare un piccolo costone,per poi scendere il ripido vallone dietro. Il sentiero adesso è più evidente e ci sono più segni gialli. Il pendio però diventa decisamente ripido e bisogna scendere con le dovute cautele. Più in basso si entra nella vegetazione e si scende fino nei pressi del torrente Bendola. Ma il passaggio è ancora lontano perchè il sentiero costeggia il torrente con vari saliscendi fino a raggiungere finalmente la sospirata passerella della Baragne. Entrati nel Vallone del Rio Bendola si passa tra paesaggi spettacolari tra gole di roccia frastagliate, dolci acque smeraldine e un tappeto di primule e viole ad esaltare lo sguardo. Spuntati sul Ponte Castou si prende l'ampia strada sterrata che in 40 minuti circa riporta alle auto.
Durata Escursione: 7 h 15 c.a Dislivello:1070 mt c.a
N.B: Il percorso in virtù dei dislivelli e dei passaggi difficoltosi è consigliato ad escursionisti esperti allenati(EEA).
Notizie Logistiche: Ritrovo: ore 8,00 davanti al Bar Gazoline a San Michele oppure alle 8,30 a Saorge Est.
Equipaggiamento: Scarponcini con buona suola(Goretex). Bastoncini da Trekking. T shirt di ricambio. Mantella o Kiway. 1 litro e mezzo'acqua.
Pranzo al Sacco. Quota Trekking: 10 euro.

Info e Contatti: Jack in The Green( tel:3341217884) e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. website: www.crestediconfine.com 

Giovedì 16 Aprile Ranzo- Sentiero delle Vigne

Scritto da Diego Rossi 10 Aprile 2015

Escursione di Mezza Giornata alla scoperta dei vigneti e degli uliveti della Valle Arroscia.
Si parte da Ranzo( Borgo) e si attraversano le varie borgate che la contraddistinguono tra passaggi su fondi cementati e sentieri prativi. Si raggiunge la località Villa e successivamente la frazione Costa dove campeggia la Chiesa di San Donato che custodisce le opere di Pietro Guido, pittore locale che imperava nel 500' in Valle Arroscia. Si raggiunge la borgata Bonfigliara dove si stagliano stupendi vigneti che danno luce a ottimi vini di Pigato e Vermentino.
In ultimo tagliando tra sentieri in mezzo agli uliveti si arriva ad Aracà e si compie il percorso del ritorno.
L'itinerario è accompagnato dalla presenza di pannelli illustrativi relativi alla vita dei campi e alla coltivazione della vite e dell'ulivo.
A termine gita ci si reca presso il Ristorante Aquila ad Aquila d'Arroscia( menu completo: 22 euro).
Durata Escursione: 3h30. Ritrovo ore 8,00 parcheggio Imperia est oppure ore 9,00 a Ranzo Borgo davanti la chiesa.
Quota Trekking: 7 euro. Equipaggiamento: Scarponcini con buona suola, t shirt di ricambio, 1 litro e mezzo d'acqua, ki way o mantella in caso di tempo nuvoloso o perturbato.
Info e Contatti: Jack in The Green( tel: 3341217884) e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. website:www.crestediconfine.com
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Calendario Jack Trekking 2015

Scritto da Diego Rossi 12 Dicembre 2014

CALENDARIO ESCURSIONI 2015 JACK IN THE GREEN





Winter Time:


GENNAIO


°Mar 6 Gennaio: La Befana Smarrita e i Viandanti della Contea. Gorbio- Peille.(Durata6 h  c.a Dislivello: 680 mt.)

°Sab 10 Gennaio: La Via della Miniera: Riva-Pompeiana- M.Negro- Terzorio.(Durata 4 h c.a Dislivello: 450 mt). Ritrovo ore 9,00 dal Comune di Riva Ligure. Pranzo al Sacco.

*Giov 15 Gennaio:Il Giro del Bastian Contrario - Camporosso, S. Biagio, Vallebona- Madonna Neve- Bordighera-Vallecrosia.( Durata 6 h c.a. Dislivello: 650 mtPranzo al Sacco).Ritrovo ore 8,30 dal Bar del Sole a Camporosso Mare. 

*Mar 20 Gennaio:Il Mare d'Inverno: Giro de la Tete de Chaine(Cap d'Ail-Tete de Chaine-La Turbie). Ritrovo ore 8,50 dalla Stazione di Ventimiglia. Treno Trekking ore 9,13 Ritorno ore 15,30

°Sab 24 Gennaio: La Ciaspolentata delle Navette: (Upega- Colletta delle Salse). Ritrovo ore 7,30 stazione di Imperia Est oppure alle 8,30 dalla Locanda di Upega. Durata: 5h c.a Dislivello: 550 mt. Segue Merenda Sin Ora: 15 euro.Noleggio Ciaspole: 6 euro..

*Giovedì 29 Gennaio: Dolceacqua- San Gregorio-Perinaldo. Ritrovo ore 9,00 dallo IAT di Dolceacqua. Durata: 5 h 30. Dislivello: 550 mt Pranzo al Sacco. Possibilità di vedere Visionarium 3D a fine gita.

°Sab 31 Gennaio: L'Ambrosia degli Dei: Giro del Cap d'Antibes+ vis.Museo Bar dell'Assenzio.Ritrovo ore 9,30 Stazione Fs di Ventimiglia x Treno Trekking. Rientro ore 16,43 o ore 18,41

FEBBRAIO

(Annullata) °Dom 1 Febbraio: La Ciaspolata della Marmotta: Borniga- Il Pin- Sanson + Merenda Sin Ora.Durata: 4 h c.a. Dislivello: 450 mt . Possibilità di noleggio ciaspole.

*Giov 5 Febbraio: Il Mare d'Inverno: Treno Trekking sulla Via Iulia Augusta(Alassio-Albenga)

*Sabato 14 Febbraio: S. Valentino Trip : Apricale- Foa. Dur: 6 h Disliv: 600 mt. Ritrovo ore 8,30

*Giov19 Febbraio: Carnevale in Valle Armea: Ceriana- S.Giovanni- Bajardo. Dur:6 h iDislivello: 720

*Dom 22 Febbraio:l'Antico Principato: Seborga- Monte Caggio . Durata: 5 h Dislivello: 550 mt

*Giovedì 26 Febbraio:Il Mare d'inverno - La Turbie, Fort de la Revere, Eze (treno trekking). Durata: 5h 30. Dislivello: 350 mt in salita, 620 mt in discesa. Pranzo al Sacco.


MARZO

*Giovedì 5 Marzo:I Maestri Lapicidi: Lavina-Cenova- Rezzo. Durata: 5 h Dislivello: 500 mt

*Sabato 7 Marzo:La Ciaspolata del Disgelo: Sant'Anna di Vinadio.( Programma e prezzi da definire)

*Giovedì 12 Marzo: Il Mare d'inverno - Capo Noli, Varigotti( Anello del Pellegrino). Durata: 6 h Dislivello: 470 mt

**Giovedì 19 Marzo: Biancone's Day( Curlo- Beigua) con Fabiano Sartirana. Difficoltà: Facile. Giornata Intera.


JACK SPRING:

 

*Sab 21 Marzo: Canto di Primavera - Olivetta, Piena, Sospel. Durata: 7 h . Dislivello: 600 mt

*Dom 29 Marzo: Castellar- Rocca d'Ormea. Durata: 6 h. Dislivello: 700 mt

APRILE


*Giovedì 2 Aprile: Villaggi fantasma - Coaraze, Rocca Sparviera . Durata: 4 h30. Dislivello: 530 mt

*Giovedì 9 Aprile: Apricale- Foa. Durata: 6 h. Dislivello: 700 mt.

*Giovedì 16 Aprile: Giro dei vigneti della Valle Arroscia. Durata: 4h30 + soste. Dislivello: 450 mt

*Domenica 19 Aprile: Saorge- Sentiero de la Baragne( Vallone Bendola).Durata: 6 h Disvello: 700mt

*Giovedì 23 Aprile: Torri-Collabassa-Olivetta. Durata: 5h 30 Dislivello: 580 mt

 

MAGGIO


*1 Maggio: Triora- Molini- Lagu Degnu- Langan-Cetta- Triora-Molini. Durata: 5h Dislivello: 530 mt

*Sabato 9 Maggio: Happy Jack Festival - Realdo - Verdeggia - Realdo (Durata:3h30+ soste) comprende Jack's Dinner, intrattenimento e musica.

*Giovedì 14 Maggio: Anello Toirano-Balestrino. Durata: 4 h30 Dislivello: 470 mt

*Giovedì 21 Maggio:Passo Mezzaluna- Ciotto de Giaire- Rocca Mea- Corte.( barbecue).Durata:5h Dislivello:500 mt. Transfer da Molini e Andagna al Passo Mezzaluna.

*Domenica 24 Maggio:Fontan- Plateau de la Ceva. Dislivello:1000mt Durata: 7h30

**Sabato/Domenica 30/31 Maggio: Shiatsu in the Green - La Mortola - Rifugio Patrick Gambino

(Programma e prezzi da definire)


GIUGNO

**Martedì 2 Giugno: Col de Brouis- Monte Mangiabò. Dislivello: 1000 mt Durata: 6h30

*Sabato 6 Giugno: Vallone della Maglia- Circuito della Dea. Dislivello: 830 mt. Durata: 6h

*Giovedì 11 Giugno: San Giovanni non fa inganni - Gavano - S. Giovanni dei Prati. Dislivello:500 mt

*Domenica 14 Giugno:La Via Marenca - Case Fascei - Monte Monega. Dislivello:600 mt Durata:5h


*Domenica 21 Giugno: Solstizio d'Estate: Dalla Neviera alla Spiaggia della Poseidonia.(Programma e prezzi da definire) con Marta La Veneziana e Mauro Gambino.( Trekking + Beach Activity)


Summertime.


***Mar30/Ven 3 Luglio:MairaVale - 3 giorni nella magia della Val Maira

Giovedì 9 Luglio: Notre Dame des Fontaines- Monte Saccarello.

**Sabato 11 Luglio: Il Sabato del Villaggio:

Jack in The Green e Marino Magliani.

(Il giro delle borgate di Dolcedo)Programma e prezzi da definire)

*Giovedì 16 Luglio: Scopri l'Aquila che c'Ë in te! - Colle Melosa - Monte Torraggio

*Domenica 26 Luglio: In Compagnia dei Lupi: La Brigue-B.de Gereon- Cima Marta

*Giovedì 30 Luglio:La Rocca del Ferà ed il Passo di Flamalgal da Carnino.

AGOSTO


**Sabato 1 Agosto: Il Sabato del Villaggio: Jack in The Green e Marino Magliani

(La Contea di Petralata: Molini di Prelà- Canneto- Villatalla-Tavole- Valloria)Programma e prezzi da definire)

**Martedì 4/ Mercoledì 5 Agosto: : Sulle Tracce di Merlino: La Val Gesso con La Guida ed Esperto Naturalista Fabiano Sartirana.

Sabato 8 Agosto: La notte delle stelle cadenti - Passo Teglia - Sotta di San Lorenzo

***Ven 14/Sab 15 Agosto: Ferragosto con i Lou Dalfin - 2 giorni in Val Grana. Campo Molino - Narbona - Castelmagno ( Programma e prezzi da definire)

***Ven 21/Sab 22/Dom 23 A cuor Contento: La Val Secchia e l'Appennino Tosco Emiliano.( 1 gg. Cerreto Alpi e giro dei laghi/ 2 gg. Da Pezzaluga a Belfiore + Festa della Notte Scura a Cerreto. 3 gg. Giro alle Sorgenti del Secchia).

*Giov 27 Agosto: Authion- Cime de Diable. Dislivello: 1050 mt Durata: 7h30

*Sab 29 Agosto: Escursione a Luci Rosse: Sanremo- Eremo San Michele. Durata:5h Dislivello:480 mt


SETTEMBRE


***Ven 4/Dom 6 Settembre: Ho visto un Re - 3 giorni Giro del Monviso (Programma e Costi da Def)

***Giov10/ Dom 14 Settembre Ormeando - 4 giorni escursioni nella Val Tanaro( 1 gg. Valinferno- Antorotto. 2 gg. Chionea-Pizzo d'Ormea. 3 gg. Ormea- Cima Armetta. 4 gg. La Balconata di Ormea)

*Giov 17 Settembre: Baisse d'Ugail- Mont Bertrand

*Sab 19 Settembre Palanfrè e i suoi laghi... Durata:7h Dislivello:1000 mt


JACK AUTUMN


*Giovedì 24 Settembre: La Valle delle Tane: Buggio- Colle Melosa. Durata: 8 h Dislivello:1050 mt

**Sabato 26/Dom 27 Settembre: La Val Pellice: Villanova- Rifugio Jervis (Programma e prezzi da definire)



OTTOBRE

*Sabato 3 Ottobre: Upega- Monte Missoun. Durata: 7h30 Dislivello:1050 mt

***Ven 9/ Dom 11 Ottobre: Nelle Terre di Provenza: Avignone( 1 gg. Chemin de Vignobles.

2 gg: Il percorso del Monte Ventoux. 3 gg: Il sentiero delle Ocre)

*Giovedì 15 Ottobre: Bajardo- Colla d'Argante-Castelvittorio. Durata:5h Dislvello: 480 mt

Domenica 18 Ottobre: Jumpin' Jack Flash - Festa della Pecora Brigasca Tenda - La Brigue


EXTENDED PLAY


NOVEMBRE

°Mercoledì 11 Nov: Ogni Mosto Ë Vino - Soldano - Perinaldo - San Martino – Soldano.

Durata: 500 mt Dislivello: 600 mt.


DICEMBRE

*Martedì 22 Waiting for the Sun - San Romolo – Bajardo. Dislivello: 470 mt Durata: 5h






  • INCLUDE TREKKING DI PIU' GIORNI, CIASPOLATE, NOTTURNE E PASSEGGIATE DIVULGATIVE CON ESPERTI.

  • LE ESCURSIONI AVRANNO IL SEGUENTE TARIFFARIO:

  • *GIORNALIERO: 10 EURO

  • **PASSEGGIATE CON ESPERTI: 12 EURO

  • ***TREKKING DI 2 GG: 20 EURO

  • ***TREKKING DI 3 GG: 30 EURO

  • °ESCURSIONI DI MEZZA GIORNATA( max 4 ore): 7 EURO

  • TITOLARI DELLA TESSERA JACK IN THE GREEN: OGNI 5 ESCURSIONI UN FREE JACK, vale x le escursioni giornaliere per quelle di ½ gg. Non per giornate con esperti, i festivi e le trasferte di più gg.


Other Menu

Utenti Online

 1 visitatore online


Video

Modulo Laterale

The standard chunk of Lorem Ipsum used since the 1500s is reproduced below for those interested. Sections 1.10.32 and 1.10.33

Creste di Confine